Blog Eventi

A Bazzano, nelle colline bolognesi, per Gustacinema 2016. Film, golosità e tanto divertimento

20 Marzo 2016

È vagamente felliniano il bellissimo pane donato dalla locale Associazione panificatori alla rassegna Bazzacinema, in provincia di Bologna, dedicato quest’anno alla figura femminile nei film di Fellini, Germi e Monicelli.

È cominciato tutto con un’amica che non vedevo da un sacco di tempo. “Ti invito nella giuria di un premio cinematografico”, mi ha detto mesi fa. Ovviamente, ho accettato felice di rivedere lei, Bologna e le sue dolci colline. Poi finalmente è arrivato il momento del Movievalley BazzaCinema 2016, Concorso nazionale di cortometraggi e di giovani talenti chef. Così mi sono vista un sacco di “corti” deliziosi, ho conosciuto persone meravigliose e ho mangiato golosità incredibili, come solo l’Emilia sa offrire, con una generosità tutta sua!!!

Io mentre premio il giovane regista del film Scorciatoie, Corrado Ceron, che ha vinto ex-aequo con Il sarto dei tedeschi, il premio per la figura femminile meglio sceneggiata.

Io mentre premio il giovane regista del film Scorciatoie, Corrado Ceron, che ha vinto ex-aequo con Il sarto dei tedeschi, il premio per la figura femminile meglio sceneggiata.

Grazie all’amica e collega Maria Grazia Palmieri, che ha organizzato tutto al meglio, vera padrona di casa di un momento culturale alto, all’insegna della gioventù. Felice di aver fatto da madrina a un connubio ancora insolito, che dovrebbe diventare a mio avviso più frequente: cibo e cinema.

Il piatto che ha vinto il Gustacinema di Bazzano, in provincia di Bologna.

Uno dei piatti in concorso, a cura di giovanissimi chef: Crudo di manzo con insalata di agrumi e tapenade (sotto, la ricetta).

Ecco alcune immagini che illustrano l’evento e un piatto in rappresentanza di tutti quelli che hanno vinto la parte del concorso riservata al cibo. I corti e i piatti hanno avuto come autori registi e chef molto giovani e ho trovato tutto questo davvero interessante e incoraggiante. Forza, Palmieri, forza Bologna!

Ma questo è un food blog e quindi ora la ricetta, tra quelle in concorso, che più rispecchia la filosofia culinaria di emoticibo.com per la sua gustosa semplicità!

CRUDO DI MANZO CON INSALATA DI AGRUMI E TAPENADE

Ingredienti

300 g di filetto di manzo

300 g di arance

300 g di cedri

1 baguette

50 g di olive nere Taggiasche

10 g di acciughe

olio extravergine di oliva

sale Maldon

finocchietto selvatico

Come fare

Pelare al vivo le arance e ricavare gli spicchi; dalla buccia ricavare delle zeste che vanno sbollentate per eliminare il sapore amaro.

Affettare sottile il pane e tostarlo in forno con poco olio evo.

Affettare sottile il cedro.

Mescolare olive, olio e acciughe e frullare per ottenere una salsa.

Affettare il filetto di manzo e batterlo per renderlo sottile, disporlo nel piatto insieme agli altri ingredienti, condire con la salsa di olive e il sale maldon e decorare con ciuffi di finocchietto.

 

 

 

Ti potrebbero interessare anche

Nessun Commento

Lascia un commento



I MIEI LIBRI

Per acquistare uno o più volumi delle Ricette del Sorriso, realizzati per aiutare i bambini con gravi malformazioni facciali e labio-palatoschisi vai su:
 

Logo Operation Smile

logo smilehouse