Antipasti

A grande richiesta, dopo il successo sui social, lo Strudel salato gorgonzola, fichi e noci

5 Settembre 2015

Bello, goloso, dorato, morbido… Ecco in tutta la sua bontà, e a grande richiesta, l’edizione 2015 del mio Strudel salato con gorgonzola, fichi e noci.

Incredibilmente facile e sorprendentemente veloce! È un eccellente antipasto d’inizio autunno. Ma va bene anche come secondo leggero, accompagnato da un’insalata di spinacini crudi con uvetta e pinoli e preceduto da un primo alle verdure.

strudel salato ai fichi e gorg

Strudel salato con gorgonzola, fichi e noci

Cosa ti serve

1 rotolo di pasta sfoglia già pronta

200 gr di gorgonzola dolce

100 gr di ricotta fresca

8 gherigli di noce

8 fichi

1 cucchiaino di grappa

1 tuorlo d’uovo

Come devi fare

Distendi la sfoglia nella sua carta oleata. Pratica alcuni buchetti con una forchetta e tieni da parte.

Togli la buccia ai fichi. Spezzettane grossolanamente 6, tieni da parte gli altri 2.

fichi

Accendi il forno a 180 gradi.

Prendi una ciotola, versaci il gorgonzola a pezzetti e la ricotta. Aggiungi la grappa. Mescola con forza, fino a ottenere una crema solida ma omogenea. Trita i gherigli di noce e mescolali ai formaggi.

Spalma il composto sulla superficie della sfoglia bucherellata. Poi mettici sopra i fichi spezzettati, ben distribuiti. Ora, con l’aiuto della carta oleata, avvolgi la pasta farcita su se stessa, fino a ottenere una specie di rotolo (in realtà è un quasi parallelepipedo). Preoccupati di chiudere bene le due estremità, perché non fuoriesca il ripieno!

Sbatti il tuorlo dell’uovo e con un pennello da cucina spennella la superficie dello strudel.

strudel prima

Disponi il tutto con delicatezza dentro una teglia. Taglia a fettine i restanti fichi e decora la superficie dello strudel.

Inforna per 25-30 minuti o finché la superficie non risulterà dorata e la sfoglia cotta a puntino. Servito tiepido dà il meglio di sè!

 

 

 

 

 

 

Ti potrebbero interessare anche

2 Commenti

  • Rispondi Edy Tassi 7 Settembre 2015 a 13:46

    Stasera lo preparo!

    • Rispondi Gloria Brolatti 12 Settembre 2015 a 23:08

      Brava!!! Poi mi dici se ti piace!!!!

    Lascia un commento

    

    I MIEI LIBRI

    Per acquistare uno o più volumi delle Ricette del Sorriso, realizzati per aiutare i bambini con gravi malformazioni facciali e labio-palatoschisi vai su:
     

    Logo Operation Smile

    logo smilehouse