Blog

All’hotel Magna Pars, con l’uovo di Fulvio Siccardi per Gourmet, il nuovo appuntamento fieristico del Gambero Rosso

12 Febbraio 2015

Dal 22 al 24 novembre 2015 a Lingotto Fiere di Torino è di scena la prima edizione di Gourmet, la nuova manifestazione professionale rivolta al comparto Ho.re.ca. (Hotellerie, Restaurant, Catering) e Food & Beverage, promossa dal Gambero Rosso e dal colosso della comunicazione internazionale GL events. Gourmet è un evento a cadenza biennale e si svolge negli anni dispari. Cinque i focus tematici della manifestazione:

  • Food & beverage, vini & alcolici
  • Tecnologie
  • Panetteria, pasticceria, gelateria, caffè, cioccolato
  • Macchinari, attrezzature, arredi, arte della tavola, innovazione, design
  • Servizi, formazione, lavoro, e-commerce, web marketing, per un settore che tira ma che ha anche tanto bisogno di confrontarsi, discutere, valutare.

Da novembre, ogni due anni, lo si potrà fare, al Lingotto Fiere di Torino, grazie a questa nuova rassegna.

La presentazione milanese dell’evento è avvenuta in un hotel strepitoso, in via Tortona 15: il Magna Pars. Tanto vetro e cordialità, moderno ma straordinariamente caldo e accogliente. Con una cucina da sballo, al ristorante Da Noi (via Forcella 6, cioè annesso all’hotel), sotto la guida dello chef Fulvio Siccardi, che è intervenuto e mi è molto piaciuto, da subito.

Anche per la citazione di una cucina della tradizione che poi ho constatato essere presente nelle varie delizie, ricche di gusto e non prive di fantasia, che sono state servite a buffet.

Emoticibo Gambero Rosso

Compreso un uovo magico o, meglio, il “suo” uovo in gabbia. Che prima si presenta così… Eccolo!

Emoticibo uova in gabbia

Poi, aperto, è così!

Emoticibo uovo aperto

La cremina che si ottiene rompendo l’uovo al tartufo bianco e nero ha il sapore rotondo e avvolgente della consolazione. Da provare! E poi è così bello quest’uovo nella sua semplicità e trasparenza. Me ne sono innamorata!

Ovviamente non è stata la sola prelibatezza: i finger food erano tutti buoni davvero, che non capita sempre; interessanti e belli da vedere, con materie prime eccellenti per una cucina leggera e gustosa, senza supponenza. Che oggi non è cosa da poco.

 

Ti potrebbero interessare anche

Nessun Commento

Lascia un commento



I MIEI LIBRI

Per acquistare uno o più volumi delle Ricette del Sorriso, realizzati per aiutare i bambini con gravi malformazioni facciali e labio-palatoschisi vai su:
 

Logo Operation Smile

logo smilehouse