Carni

E oggi siamo sul Corriere! Dai, emoticibo, vai che ce la fai. Con gli involtini di pollo alla ricotta, e al profumo di agrumi

22 Febbraio 2015

Emoticibo corriere

E brava Gloria, me lo dico da sola, ma l’importante è l’aurostima, no? Beh, per festeggiare questa importante uscita su un giornale molto letto e diffuso quale il Corriere della Sera, vi regalo questi involtini di pollo con ripieno di ricotta, al profumo di agrumi, molto domenicali, abbastanza quaresimali… Una vera festa per il palato, facilissimi, delizieranno ospiti e famiglia e sono sempre un successo garantito: li faccio da anni e sono sempre apprezzatissimi!

Emoticibo involtini di pollo

La prima foto illustra la fase in cui si spalma il ripieno, cioè la cremina, per farcire le fettine di pollo, poi si può ammirare la meraviglia che si mette in tavola: gli involtini hanno il colore dell’oro e il sapore delle cose buone e leggere, più il dono della semplicità. Che, come sempre, riesce a conquistare tutti più di ogni altra cosa.

Emoticibo involtini di pollo

Che, come sempre, riesce a conquistare tutti più di ogni altra cosa.

Gli involtini di pollo alla crema di ricotta e profumati agli agrumi si fanno così.

Cosa ti serve:

  • 18 fettine ultrasottili di petto di pollo (le trovi pronte, fresche ma confezionate, già tagliate)
  • 150 gr di ricotta
  • 1 tuorlo d’uovo
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe
  • 1 limone e un’arancia non trattati
  • 3 cucchiai di farina
  • 3 cucchiai di olio
  • 1 tazza di brodo vegetale
  • Spago da cucina

Cosa devi fare

Versa la ricotta in una piccola ciotola, rompi l’uovo e versaci solo il tuorlo, sbatti bene, aggiungi sale e pepe. Lava e trita fine il prezzemolo e aggiungi anche quello; grattugia la buccia di metà limone e metà arancia, facendo attenzione a evitare la parte bianca, amara, e aggiungi alla cremina. Ora disponi le fettine di pollo su una spianatoia, spalmane l’interno con un poco di cremina, avvolgi ogni fetta su se stessa e chiudi ogni involtino con spago da cucina in modo da ricavare tanti ‘pacchettini’ che passerai nella farina. Prendi un’ampia padella, versa l’olio, riscalda e poi disponici gli involtini di pollo. Fai rosolare molto bene, riscalda il brodo vegetale e irrora gli involtini, copri e fai andare per circa 25 minuti, aggiungendo altro brodo, se serve, e aggiustando di sale. Servi caldi. Il contorno ideale? Dai piselli,fatti rosolare in tegame con un cipollotto, ai carciofi all’arancia che trovi su questo blog, a una tenera e croccante insalata invernale, come la scarola o il radicchio rosso.

Ti potrebbero interessare anche

Nessun Commento

Lascia un commento



I MIEI LIBRI

Per acquistare uno o più volumi delle Ricette del Sorriso, realizzati per aiutare i bambini con gravi malformazioni facciali e labio-palatoschisi vai su:
 

Logo Operation Smile

logo smilehouse