Blog Primi

E speriamo che sia un buon anno! Dolce come il miele, piccante come il peperoncino, morbido e vellutato come questi ravioli al formaggio di fossa

31 Dicembre 2015

E così anche questo anno se ne va e ne comincia un altro… Io auguro a tutti, compresa me stessa, che sia appagante come un Tiramisu, stuzzicante come un’insalatina di pesce al profumo di zenzero, effervescente come un calice di bollicine, solido come un bel piatto di tagliatelle col ragù, morbido e compiacente come una soffice mousse e ricco di tanti golosi souffle che non si sgonfiano mai!

Festeggiamo il nuovo anno con questi golosi, avviluppanti (echissenefrega se non si dice!!!), saporiti e squisitiimageravioli di magro al formaggio di fossa?

Cosa ti serve

per la pasta, per 6 persone:

5 uova intere e due tuorli

500 gr di farina

poi, per il resto…

1 uovo

un grosso mazzo di bietole e spinaci

400 gr di ricotta fresca

4 cucchiai di parmigiano grattugiato

noce moscata

40 gr di burro

sale e pepe

100 gr di formaggio di fossa grattugiato grosso, tipicamente romagnolo si trova nelle migliori gastronomie, ma può essere sostituito da un buon pecorino grattugiato grosso o ricotta salata

Come devi fare

Comincia dalla pasta: disponi la farina a fontana, aggiungi un pizzico di sale, versaci le uova (quelle intere e i tuorli), e mescola con una forchetta e poi con le mani fino a ottenere un impasto che lavorerari a lungo, finché non è liscio, uniforme ed elastico. Copri con pellicola e lascia riposare un poco, al fresco.

Intanto pulisci e lava bietole e spinaci e falli sbollentare in poca acqua, scola e strizza le verdure poi tagliuzzale, versale in una ciotola in cui aggiungerai la ricotta, un uovo, il parmigiano, sale, pepe e una grattugiata di noce moscata.

Mescola bene e tieni da parte. Ora tira la sfoglia, a mano col mattarello o aiutandoti con l’apposita macchinetta e poi ritaglia tanti quadrati di circa 4 cm x 4 cm, con una rotella dentata. Riempi ogni quadratino di pasta con una noce di impasto e chiudi a triangolo.

Cuoci i tortelli al dente, in acqua bollente e salata, scolali e condiscili col burro a crudo poi impiatta e cospargi di formaggio di fossa grattugiato grossolanamente.

Buon inizio d’anno garantito!

 

 

Ti potrebbero interessare anche

Nessun Commento

Lascia un commento



I MIEI LIBRI

Per acquistare uno o più volumi delle Ricette del Sorriso, realizzati per aiutare i bambini con gravi malformazioni facciali e labio-palatoschisi vai su:
 

Logo Operation Smile

logo smilehouse