Zuppe

Esagerato durante le feste? Il minestrone cancella bagordi, a grande richiesta

3 Gennaio 2015

Eccolo! A grande richiesta il minestrone detox, che cancella i bagordi delle feste. È solo l’inizio di una serie di proposte light e gustose per perdere qualche chiletto e disintossicarci un po’.
Come lo faccio? È semplice, davvero dietetico, senza rinunciare al gusto. Il segreto è nella scelta delle verdure, che dovranno essere freschissime. Quanto al mix, questo funziona davvero: è così buono e saporito che basta pochissimo sale (anche grazie alla complicità del mio amico coperchio, Arturo (che per cucinare light è un coadiuvante imbattibile!!!), così il minestrone è pure drenante.

Prima così:

Emoticibo minestrone3

Poi così:

Emoticibo passato

Per fare questo minestrone, che a piacere può poi essere passato col mixer a immersione una volta cotto, bastano:

  • un peperone giallo
  • un cuore di sedano
  • mezza verza
  • 2 pomodorini rossi e maturi
  • 1 carota
  • 1 finocchio
  • 2 porri
  • un cipollotto o mezza cipolla
  • un paio di fette di zucca

Taglio tutto a cubetti e striscioline, copro con acqua (poca), porto a bollore coperto con Arturo, a fuoco alto; quando il vapore comincia fuori uscire dal coperchio, sollevo Arturo, salo poco, ricoperchio, abbasso la fiamma e faccio andare per un’ora e 15 minuti. Al momento di servire, per i più golosi, un filo di olio extravergibe d’oliva e una spolverata di parmigiano grattugiato. Ma è buono anche così!

Ti potrebbero interessare anche

Nessun Commento

Lascia un commento



I MIEI LIBRI

Per acquistare uno o più volumi delle Ricette del Sorriso, realizzati per aiutare i bambini con gravi malformazioni facciali e labio-palatoschisi vai su:
 

Logo Operation Smile

logo smilehouse