Dolci

Grazie Thun!!! In questo piatto ho servito il panettone con la cremina e quello salato con le mousse

23 Dicembre 2014

Emoticibo piatto thun

Bello eh?? Arrivato da Thun, con gli auguri, e io l’ho subito utilizzato per servire il panettone con la mia famosa (e golosa) cremina!!!! Vedi su questo blog! L’occasione? Questo strepitoso party di Natale!

Emoticibo party

Spiccano, nell’ordine, un bel pinzimonio che non manca mai nella mia tavola, anche se la mia amica Paola li fa più belli e me li manda pure (in foto) per farmi morire d’invidia! Ecco il suo:

Emoticibo Pinzimonio

Bello! Sembra un fuoco d’artificio! Ma torniamo al mio party, per vedere se posso elargire qualche idea golosa da servire domani sera, la Vigilia, e per il pranzo di Natale!
Intanto mi sono attrezzata! Eccomi!

Con il grambiule di Emoticibo che mi ha regalato mia sorella: strepitoso!! È una creazione di un’amica di Ravenna, questi i riferimenti sul web: lavora su ordinazione e avete visto che bello??? Ecco il suo sito: http://www.ilsognodigugu.com/ Con questo grembiulino, tutto è venuto più buono!

Cremina di Natale (per panettone e pandoro)

Cosa ti serve:

  • mascarpone fresco, bianco e cremoso come una nuvola di neve
  • uova freschissime
  • zucchero
  • E basta! Magari una mano felice non guasta.

Come si ottiene?

Desiderando, più di ogni altra cosa, far felici i propri commensali. Le dosi? Dipende da quanti si è a consumare la cremina che, come tutte le cose super buine, è altamente deperibile, quindi va fatta un paio di ore prima, e consevata in frigorifero. E va mangiata tutta!!! Comunque per un risultato felice la regola è: 200 gr di mascarpone, due uova intere ma poi i tuorli vanno montati a neve fermissima e i globati, e due cucchiai di zucchero (da mescolare bene bene con i tuorli e poi con il mascarpone).

Se il mascarpone è 500 gr, le uova saranno 5, e lo zucchero 5 cucchiai (rasi).

Ti potrebbero interessare anche

Nessun Commento

Lascia un commento



I MIEI LIBRI

Per acquistare uno o più volumi delle Ricette del Sorriso, realizzati per aiutare i bambini con gravi malformazioni facciali e labio-palatoschisi vai su:
 

Logo Operation Smile

logo smilehouse