Blog Primi Ricette

Il carboidrato ingannevole, i compromessi per salvare un matrimonio a tavola e questi Fusilli di ceci in crema di cime di rapa con pancetta

15 Ottobre 2019

Ci sono invenzioni che ti cambiano la vita. E non parlo dei forni che si aprono da soli facendo venire verso di te la griglia con sopra la pietanza. Parlo della pasta di legumi.

È una scoperta recente che, a me, sta salvando il matrimonio. Perennemente in combutta col peso, già sono costretta a scelte non facili tra il gelato a merenda o la crostata a colazione, perché tutto proprio non si può! Figurati se, dal lunedì al venerdì, mi metto a mangiare pure la pasta! Oltretutto la mia predilezione va a lasagnette e ravioli, pertanto sarà bene che releghi queste eccellenti portate al week end o alle feste.

Mio marito no: lui, se non ha la pasta, è come se non mangiasse. E tu che fai? Doppio menù per due ora che il nido si è svuotato?

Mi ha salvato la pasta di legumi, che sembra proprio una “pastasciutta normale”, e invece è una pietanza proteica, non contiene farina ed è come mangiarsi un piatto di ceci o di lenticchie, tra l’altro raccomandati da tutti i nutrizionisti come cibi salva-vita.

Così, grazie al carboidrato ingannevole, io cucino una sola pietanza, mio marito crede di mangiare un piatto di pastasciutta e il matrimonio è… salvo.

Fusilli di ceci in crema di cime di rapa con pancetta

Cosa ti serve (per 4 persone)

300 g di fusilli di pasta di legumi (ceci o lenticchie);
1 mazzo di cime di rapa tenere e fresche;
80 g di pancetta dolce a cubetti;
1 spicchio di aglio;
1 pizzico di peperoncino;
olio extravergine d’oliva q.b.; sale q.b.
parmigiano reggiano (facoltativo)

Come devi fare:

Lava le cimette, elimina la parte più dura. In un’ampia padella versa poco di olio, aggiungi lo spicchio di aglio spellato, versa il peperoncino e quindi le cimette appena sgrondate; elimina l’aglio, sala, metti il coperchio e cuoci fino a che la verdura sarà tenera e rosolata. Porta a bollore l’acqua per la pasta, salala e quindi versaci i fusilli di legumi; cuoci per il tempo indicato nella confezione. Nel frattempo, fai saltare in un padellino antiaderente la pancetta a dadini. Trasferisci le cime di rapa in un contenitore e passale al mixer, con un filo di olio a crudo, fino a ottenere una crema con cui condirai i fusilli. Completa con alcuni dadini di pancetta croccante e servi caldissimo. Se piace, spolvera con parmigiano reggiano grattugiato.

 

                    

Ti potrebbero interessare anche

Nessun Commento

Lascia un commento



I MIEI LIBRI

Per acquistare uno o più volumi delle Ricette del Sorriso, realizzati per aiutare i bambini con gravi malformazioni facciali e labio-palatoschisi vai su:
 

Logo Operation Smile

logo smilehouse