Blog

Le amiche: spettacolo di Laura Raimondi la grande… macabro e flambé

20 Febbraio 2015

Eccola, grandiosa. A 24 anni è fatta per il palcoscenico, divina con la voce, un mago con le parole. Non ho ancora capito se è più ironica o intelligente.

Per dire, ecco il testo di una sua canzone: Oggi cucino io. E sentite un po’ cosa cucina! Premetto: spero che nessuno ci trovi l’idea per il prossimo piatto da realizzare, anche se il flambé attira. E spesso attira anche dare una lezione ai partner distratti, fedifraghi, annoiati, non disponibili, immaturi, bla bla bla… Questo è un testo da usare con cautela!

Emoticibo Laura Raimondi

Eccolo:

Oggi cucino io
un pizzico di sale
non può farmi male
e se tu fossi qui
sapresti perché della mia malinconia
Dio mio no
la pasta è scotta e poi non mangi più da noi
Per chi cucinerò…
Assaggio il nostro amore
ne sento un po’ il sapore
manca un po’ di pepe sai
Cospargimi ancora
di albumi montati a neve
E fammi la pioggia
come zucchero a velo
leggero come dolci amarene
dal cielo
tu che non sei stato mai sincero con me.
È pronto in tavola
il forno è riscaldato
ma tu non sei arrivato
ma che profumo hai
io non lo uso mai
perché menti come mai
il pollo no
tutto si è bruciato
ti sembri contrariato
cosa mangerai

Silenzio delirante
Tu che vai al ristorante
e io che sono sola sai
Cospargimi…
Mi viene un’idea
un cacio sulle pere
strudel di mele
assaggia questo miele
un vino assai pregiato
un po’ di cioccolato
fragole e gelato
ravioli con ortiche nidi di crespelle
un po’ di caramelle
beccacce alla zigana legate col bambù
ne mangi sempre più
Cospargimi ancora…
E prendo lo spago
come un osso ti lego al divano
e ti innaffio di alcol cubano
fiammifero acceso alla mano
FLAMBE’! Così resti con me!!!

Non è carina?

Ti potrebbero interessare anche

Nessun Commento

Lascia un commento



I MIEI LIBRI

Per acquistare uno o più volumi delle Ricette del Sorriso, realizzati per aiutare i bambini con gravi malformazioni facciali e labio-palatoschisi vai su:
 

Logo Operation Smile

logo smilehouse