Blog Primi Ricette

A Pasqua, Lasagnette con carciofi e mazzancolle fresche avvolte in pancetta, al profumo di zafferano

30 marzo 2018

Ecco un’altra idea per il pranzo di Pasqua. Golosa, succulenta e di sicuro successo, questa teglia è stata letteralmente spazzolata in una serata tra cari amici e la propongo anche per il pranzo pasquale.

Non è troppo laboriosa, di rigore dei buoni carciofi che sono di stagione, e delle squisite mazzancolle fresche. Il tocco in più è dato dall’aggiunta di zafferano nella besciamella: le colora di un giallo invitante e fa tanto primavera!

Ecco la ricetta:

Lasagnette ai carciofi e mazzancolle in pancetta al profumo di zafferano

Cosa ti serve

1 confezione di pasta fresca pronta per lasagne (io ho usato quella che va direttamente in forno, così non devi nemmeno sbollentarla)
4 carciofi
1 limone
20 mazzancolle fresche
8 fette di pancetta affettata fine
1 spicchio di aglio
1 spruzzata di cognac
8 cucchiai di olio extravergine d’oliva
1 cucchiaio di parmigiano reggiano grattugiato
sale e pepe

Per la besciamella:
30 g di burro
30 g di farina
mezzo litro di latte magro
1 bustina di zafferano

Come devi fare

Pulisci i carciofi fino a ottenere spicchi che prima verserai in una ciotola con succo di limone poi, ben scolati, li salterai in padella con metà dell’olio, poco sale e pepe, per circa 10 minuti, aggiungendo se è il caso un goccio di acqua: devono diventare molto morbidi. Spegni e appena tiepidi passali tutti (tranne 8 spicchi) con il frullatore a immersione fino a ottenere una cremina, che terrai da parte.

Pulisci le mazzancolle, eliminando anche il filetto nero, lavale, asciugale e falle rosolare in un padellino con  il restante olio, lo spicchio di aglio che poi eliminerai, una spruzzata di cognac, poco sale e pepe: bastano pochissimi minuti, finché diventano rosa. Spegni e quando sono tiepide, prelevane una dozzina intere e trita abbastanza fini le altre. Avvolgi quelle intere ciascuna in mezza fetta di pancetta. Tieni tutto da parte.

Fai la besciamella: versa in un tegame il burro e la farina, metti sul fuoco, sciogli entrambi, poi aggiungi il latte e continua a mescolare finché la crema velerà il cucchiaio; aggiusta di sale e pepe e infine aggiungi lo zafferano prima sciolto in un goccio di latte caldo.

In una teglia rettangolare, versa un cucchiaio di besciamella e distribuiscila bene sul fondo e sui bordi per ungerla. Quindi disponi il primo strato di lasagne, versa parte della besciamella, parte della crema di carciofi e parte di mazzancolle tritate; fai un secondo strato allo stesso modo e quindi un terzo di pasta su cui distribuirai ancora la besciamella, la crema di carciofi e quindi disponi per ultimo le mazzancolle avvolte nella pancetta e gli spicchietti di carciofi.

Cospargi con il parmigiano, inforna a 200 gradi per circa 35 minuti ed estrai la teglia dal forno quando le lasagne sono dorate. Servi caldissime.

Ti potrebbero interessare anche

Nessun Commento

Lascia un commento



I MIEI LIBRI

Per acquistare uno o più volumi delle Ricette del Sorriso, realizzati per aiutare i bambini con gravi malformazioni facciali e labio-palatoschisi vai su:
 

Logo Operation Smile

logo smilehouse