Blog Dolci

Quest’estate mi sono innamorata del fondente all’acqua, che per ora è un gelato poi diventerà la “mia” mousse. Piena di promesse

14 Settembre 2016

Sì, confesso: quest’estate mi sono innamorata del fondente all’acqua. Il gelato intendo. Quello che avete visto nella foto, in un contesto urbano, è la versione milanese e golosissima di Ego Chocolat, la nuova cioccolateria di viale Premuda 12 (zona 5 Giornate), di Anna Lenoci, donna e imprenditrice straordinaria, che di cioccolato se ne intende!!!

Il marchio Ego Chocolat dell'imprenditrice della cioccolata Anna Lenoci, che di recente ha aperto un locale delizioso e goloso in viale Premuda 12, a Milano.

Il marchio Ego Chocolat dell’imprenditrice della cioccolata Anna Lenoci, che di recente ha aperto un locale delizioso e goloso in viale Premuda 12, a Milano.

Basti pensare che lei ha unito da sempre il suo marchio Egochocolat agli swarovski (che decorano ogni confezione dei suoi buonissimi dolcetti!) e questo mi sembra già un buon indizio. Il nuovo locale di Milano è di una chiccheria e di una goloseria senza pari. I suoi cioccolatieri sono dei veri maestri. I cioccolatini Egochocolat non disdegnano poi venature d’oro che li fanno sembrare gioielli.

Che dire di più? Che al mio rientro mi sono concessa questa maestosa coppa, come rivela il contesto urbano sul cui sfondo è collocata! Divina. Del resto, il fondente all’acqua è un gusto che ho incontrato spesso quest’estate, anche al mare. Lo amo perché è scuro, denso, dolce e amaro insieme, e soprattutto leggero, infatti è del tutto privo di latte! E me ne sono innamorata…

Senza contare che il fondente all’acqua, ancora gradevole sotto forma di gelato per via della calda stagione, presto sarà ancora più goloso in veste di delicata e sensualissima mousse. E come tale invaderà il mio e il vostro autunno, in una forma che ancora non posso rivelare. Ma vi piacerà, eccome se vi piacerà!

La ricetta? Mi spiace, io non faccio gelati. Ma posso dire che più che fondente e acqua dentro non c’è…

Nella mousse – che pure richiede certi precisi accorgimenti per essere fatta tranquillamente in casa, ma è facile – gli ingredienti non cambiano…

Per passarvi le modalità di esecuzione della mousse però c’è tempo: restate collegate a questo blog e presto saprete quali strepitose novità si celano sotto quello strato nero fondente, goloso e seducente, morbido e irresistibile.

Ti potrebbero interessare anche

Nessun Commento

Lascia un commento



I MIEI LIBRI

Per acquistare uno o più volumi delle Ricette del Sorriso, realizzati per aiutare i bambini con gravi malformazioni facciali e labio-palatoschisi vai su:
 

Logo Operation Smile

logo smilehouse