Blog

Solo, soletto, guarda i prati e sogna le costine… pardon: per lui le carotine

18 Aprile 2014

emoticibo buona-pasqua

Auguri, auguri e ancora auguri!!!!!! È Pasqua, ecco un piatto gustoso che si può preparare prima di andare alla Santa Messa e poi tenere in forno per il pranzo. Servilo con patatine al forno oppure asparagi olio e limone oppure i miei carciofi all’arancia o, ancora, con tenera insalatina di stagione. È tutto così light che, dopo, ti puoi permettere uova di cioccolato, al latte o fondente o entrambi!!! e una fetta di colomba. AUGURI da emoticibo e Gloriosità!

Costine di agnello (o capretto) al rosmarino
Calcola 3 costine a testa per ogni commensale. Disponile, accostate ma non sovrapposte, in una teglia da forno appena unta di olio (le costine hanno il loro grassettino che poi nel forno si scioglie, quindi serve poco condimento). Sbuccia uno spicchio di aglio, tritalo; prepara una bel pugnetto di aghi di rosmarino profumato. Spargi gli aromi, misti a un poco di sale grosso, sulle costine, e poi, a filo aggiungi pochissimo vino bianco. Copri con carta d’alluminio e inforna (in forno preriscaldato) a 220°. Ci vorrà un’oretta di forno; quando mancano 15 minuti, togli la carta da forno e porta a termine la cottura, facendo asciugare un poco il sughetto che si sarà formato. Sono deliziose! Ancora Buona Pasqua a tutti!

Ti potrebbero interessare anche

Nessun Commento

Lascia un commento



I MIEI LIBRI

Per acquistare uno o più volumi delle Ricette del Sorriso, realizzati per aiutare i bambini con gravi malformazioni facciali e labio-palatoschisi vai su:
 

Logo Operation Smile

logo smilehouse