Blog

TUTTOFOOD 2015: un viaggio tra gola e sapori nell’industria italiana del cibo. Super!

6 Maggio 2015

Che sia la nuova piramide alimentare? Alla faccia di calorie, amidi e farine, magari anche sì… Di certo, la piramide focacciosa è soltanto delle tante meraviglie che ho visto a Tuttofood 2015: una rassegna meritatamente in crescita, che mette in mostra tutto il bello e il buono (ed è davvero tanto!) della nostra industria agroalimentare.

piramide

Per esempio, lasciandomi alle spalle questo curiosa piramide, che ho voluto regalarvi in tutto il suo splendore, ho conosciuto altre realtà altrettanto splendide e davvero interessanti come la Farmo, azienda leader nei prodotti senza glutine, con stabilimenti propri, una ricerca incessante sul piano scientifico e su quello del gusto e, soprattutto, fatta di persone entusiaste e preparate: salute e benessere a tavola senza glutine è il loro motto.

Farine, pasta, gnocchi e tanti dolci che hanno messo in mostra il loro sapore a tutto benessere e bontà; una vera scoperta di tutte le farine alternative e delle meraviglie che si possono preparare. Da tenere presente questa inesauribile frontiera del glutin free che si preoccupa di salvaguardare il gusto oltre alla salute. Chef e pasticceri lavorano per loro e il risultato si… sente!

torta cioccolato

E di questa vogliamo parlarne? L’ho chiamata W La Donatella, visto che l’azienda produttrice ha questo nome di donna, La Donatella, appunto.

È la famosa pasticceria veneta che arriva in tutte le case. Ma alo loro stand, oltre ad aver assaggiato il loro Tiramisù, che sarebbe stato difficile distinguere dal mio (e questo è un signor complimento, non fosse altro che il mio è come si dice “fatto in casa”!), mi sono rifatta gli occhi con una tale quantità di delizie che ci vorrebbero 20 pagine di blog per raccontarvele tutte! La grande pasticceria di Montebelluna (Treviso) che spedisce in tutto il mondo questo suo mondo di golosità mi ha colpito anche per la gentilezza delle donne che fanno l’azienda: persone meravigliose che è stato bello incontrare. Ci torneremo su!

Intanto beccatevi anche questa, di rara eleganza nella presentazione e di un goloso!

dessert

E chi l’ha detto che il dolce viene per ultimo? Quando ho assaggiato questo formaggio ho visto il Paradiso in faccia (si può dire?).

formaggi e frutta secca

formaggi e frutta secca

Il pecorino con frutta essiccata in questione, se ho ben capito, è un mix di Piemonte – sede dell’azienda casearia che vi dirò – e di Sicilia: se ancora uno non avesse ben chiara l’Unità d’Italia, in questo formaggio c’è una sintesi che la farà capire e apprezzare. Sono i prodotti latteo-caseari di Beppino Occelli, di Farigliano (CN): un marchio che rappresenta tutto il buono (e il genuino) del latte… in senso lato.

Vi basta? Ciò che ho pubblicato è soltanto un milionesino di quanto ho visto e assaggiato ieri a Tuttofood, ma che bontà!

Ti potrebbero interessare anche

Nessun Commento

Lascia un commento



I MIEI LIBRI

Per acquistare uno o più volumi delle Ricette del Sorriso, realizzati per aiutare i bambini con gravi malformazioni facciali e labio-palatoschisi vai su:
 

Logo Operation Smile

logo smilehouse