Italia in Cucina

Una deliziosa Vellutata con piselli freschi, sapori dell’orto, profumo di menta. E il tocco della Mozzarella del Consorzio Italiano

9 Maggio 2017

Tra le molte delizie di questa stagione ci sono le verdure croccanti, quell’inebriante profumo di orto, di fresco, di buono che ho cercato di raccogliere in questa vellutata di ortaggi da servire calda o tiepida.

Intrigante e inconfondibile il profumo della menta che invade prima le narici e poi rinfresca il palato. Quindi, l’aggiunta, che oltre a completare la zuppa, la arricchisce con un apporto proteico e una nuvola di sapore: è il tocco della mozzarella, che dà una nota di ulteriore freschezza a questa delicata vellutata di primavera.

Solo latte italiano per la mozzarella del Consorzio Italiano della Mozzarella: fresca ogni giorno!

Solo latte italiano per la mozzarella del Consorzio Italiano della Mozzarella: fresca ogni giorno!

Io ho utilizzato il latticini del Consorzio Italiano della Mozzarella, solo latte italiano, dal sapore morbido e confortante, che dona a questo piatto comfort food – oltre a un gradevole aspetto – consistenze inedite e un gusto gentile. Tutto da provare!

Vellutata di primavera con piselli alla menta e mozzarella

Cosa ti serve

400 g di piselli freschi sgranati (o 1.200 g in baccello)

100 g di fagiolini freschi

50 g di spinacini

2 bocconcini del Consorzio Italiano della Mozzarella

1 cipollotto

1 mazzetto di menta

olio extravergine d’oliva q.b.

sale e pepe bianco macinato al momento

Come devi fare

Sgrana i piselli freschi, spunta e lava i fagiolini, risciacqua gli spinacini. Monda e lava il cipollotto, affettalo fine fine e tienilo da parte. Lava e sgronda le foglioline di menta. Cuoci in una pentola a bollore i piselli per circa 30 minuti; e in una pentola a parte fai lo stesso con i fagiolini.

Nel frattempo, metti su un colino le mozzarelle, a perdere acqua. Quando le due verdure sono pronte, scolale bene e poi frullale con il mixer a immersione, aggiustando di sale e pepe e aggiungendo alcune foglioline di menta e olio extravergine d’oliva a filo, quanto basta per ottenere una morbida crema.

In una pentola da minestra versa un altro goccio di olio e fai appassire il cipollotto poi versaci la crema di verdure, aggiungendo mezza tazza di acqua calda; porta a bollore, lascia sobbollire coperto per 3 minuti e poi versa nella crema gli spinacini e quindi spegni, aggiustando di sale se serve.

Quando prepari le fondine, aggiungi alla zuppa la mozzarella stracciata prima con le mani; decora con foglioline di menta, una macinata di pepe bianco e servi la crema di verdure dell’orto alla mozzarella del Consorzio Italiano della Mozzarella calda o appena tiepida.

Accompagna, a piacere, con crostini di pane abbrustolito in un tegamino appena unto di olio, con l’aggiunta di un pizzico di peperoncino.

 

Ti potrebbero interessare anche

Nessun Commento

Lascia un commento



I MIEI LIBRI

Per acquistare uno o più volumi delle Ricette del Sorriso, realizzati per aiutare i bambini con gravi malformazioni facciali e labio-palatoschisi vai su:
 

Logo Operation Smile

logo smilehouse